Restauro credenza in noce a corpo unico

Restauro credenza in noce a corpo unico

Credenza in noce: l'occhio dell'esperto vede tutto!

Restauro credenza in noce a corpo unico: ecco un mobile che è sempre attuale e apprezzato da tantissimi italiani. Spesso è un pezzo tramandato di generazione in generazione e si cerca sempre di conservarlo nel miglior modo possibile.

Può capitare talvolta che le reali condizioni di salute di un mobile antico siano più critiche di quanto si possa pensare. In questi casi si convive con un bellissimo pezzo di arredo pensando che tutto sia in ordine e in perfetta salute, valutando magari solo lo stato della patina che ricopre il mobile in questione.

È grazie all’occhio esperto del restauratore se si scoprono problemi nel mobile antico. Questo è stato il caso di una piccola credenza in noce a corpo singolo.

Procediamo con il restauro mobile antico

Come ho scoperto le reali condizioni di questa credenza? Adesso ti racconto tutto!

La Cliente mi ha contattato per valutare le condizioni di tutto il suo arredo antico. Il mobile in questione, però, era quasi messo in secondo piano nella scaletta degli interventi che si stava lentamente creando. La mia Cliente, infatti, non pensava che il restauro credenza in noce potesse avere la priorità rispetto a tutto il resto del mobilio.

Come sempre, mi sono preso del tempo per analizzare con attenzione lo stato di conservazione della credenza in noce a corpo unico e mi resi conto che il mobile in legno era stato preso d’assalto dai parassiti. In particolare notai un focolaio di parassiti ancora presente e attivo situato nella parte bassa del mobile e nella sua spalla.

Anche i piedini attirarono la mia attenzione: a causa dell’ingente presenza di tarli erano ormai prossimi al collasso. La fibra di legno, infatti, aveva perso la sua tenuta, per questo il mobile rischiava di crollare da un momento all’altro.

Feci presente alla Cliente i problemi che affliggevano la sua bellissima credenza in noce. Il suo stato e le mie spiegazioni convinsero la mia Cliente ad affidarmi la sua credenza in noce.

Portata nel mio laboratorio di restauro a Genova, mi sono attivato per attuare un restauro robusto. Per un miglior risultato, infatti, ho deciso di ricostruire con noce antico i piedini e ho anche sottoposto l’intero pezzo ad una impregnazione in vasca.

Il mio intervento si è concluso con una bella lucidatura a tampone e con un ulteriore lavoro che, di solito, troppa gente si dimentica di fare: ho rivestito gli interni della credenza in noce con carta di Firenze, un piccolo tocco che rende gli interni di qualsiasi mobile estremamente curati ed eleganti. Mai dimenticarsi di questo passaggio!

Restauro Credenza In Noce A Corpo Unico 01
Restauro Credenza In Noce A Corpo Unico 02

Mobili antichi: l'esperto è sempre a tua disposizione!

Quando inizio a occuparmi di un progetto ci tengo sempre a scattare fotografie relative il prima e il dopo il mio intervento. Sono una preziosa testimonianza di come l’intervento di un vero professionista e amante dei mobili antichi come il sottoscritto apporti tanti benefici all’oggetto e, soprattutto, lo riporti all’originaria bellezza.

In questo caso, purtroppo, le foto del prima e del dopo sono in grado di testimoniare solo il grande miglioramento relativo la finitura, ma sappiamo benissimo che il lavoro che risulta meno evidente nelle fotografie non è di certo meno importante, anzi!

Questo è un esempio di come l’occhio dell’esperto sia in grado di cogliere problemi insiti nella struttura dei mobili antichi, permettendoti di intervenire su di essi prima di incorrere in danni ben più gravi.

Nella mia bottega di restauro a Genova mi prendo cura di numerosi mobili antichi, di oggetti dorati e anche di statue. Se anche tu hai oggetti e mobili antichi che vuoi far controllare, consulta i miei servizi e contattami per maggiori informazioni.

Cosa posso fare per te

Servizi

Cosa ho fatto per i miei Clienti

Portfolio

Corsi amatoriali di restauro

Corsi

Servizi & Portfolio
Ti aspetto

Se passi dal centro storico di Genova,
vieni a trovarmi in questo scorcio di passato
dove il tempo scorre diversamente che altrove.

oppure

Contatti