Restauro di una scrivania inglese

Restauro di una scrivania inglese

Gli Inglesi e i legni d'oltremanica

Gli Inglesi hanno sempre avuto una predilezione per la rovere e il mogano, legni robusti che tarlano poco; ed è noto che il clima britannico molto umido invita i parassiti a proliferare presso altre essenze come la noce e il ciliegio, che invece hanno avuto più fortuna nel continente.

Questa scrivania inglese è giustappunto in legno di rovere, ha un piano in pelle e ha la particolarità di essere completamente smontabile: come tutti i manufatti di oltremanica è improntata a una schietta praticità a tutto sesto.

I cassetti sono nove e alla base non mancano ruotine a sfera per potere spostare agevolmente questo bellissimo mobile antico.

Una concessione al bello è garantita dagli elementi scolpiti che rappresentano frutti, e non possono mancare gli onnipresenti leoni.

Davvero, nulla è più british di questo pezzo: non mi stupirei se provenisse dai Lloyd’s di Londra e vi si fossero state stipulate molte polizze, su quella pelle... quella pelle che ho dovuto sostituire perché di quella vecchia non era rimasto quasi più niente.

I cassetti avevano bisogno di guide nuove, carta decorata all’interno e paraffina per farli scorrere bene.

Chiavi nuove, serrature riparate per tenere i documenti al sicuro. Fianchi rincollati, fiumi di vernice e finalmente, il viaggio di ritorno verso casa.

Mi sembra di sentire il Big Ben ma forse il mio lavoro mi fa viaggare un po' troppo con la fantasia. ;)

 

Cosa posso fare per te

Servizi

Scopri

Cosa ho fatto per i miei Clienti

Portfolio

Scopri

Corsi amatoriali di restauro

Corsi

Scopri

Servizi & Portfolio
Ti aspetto

Se passi dal centro storico di Genova,
vieni a trovarmi in questo scorcio di passato
dove il tempo scorre diversamente che altrove.

oppure

Contatti